Augusto in Campo Marzio.
La costruzione dell’Ara Pacis Augustae fu decretata dal Senato nel 13 a.C. per celebrare la pacificazione dei territori sottomessi a Roma, dopo il ritorno dalle Gallie e dalla Spagna di Ottaviano Augusto.
Questo monumento celebrativo è uno degli esempi più significativi dell’arte classica romana ed è lo specchio della propaganda politica del primo imperatore romano. Costruito in una zona del Campo Marzio fortemente simbolica e in stretto legame con altri monumenti realizzati dall’Augusto, venne interrato già in antico dalle inondazioni del Tevere, per essere riscoperto alla fine dell’Ottocento.
La storia del suo recupero e della sua attuale conservazione, sono tra i più rocamboleschi ed interessanti della nostra città

Durata 2 ore 

“Non limitarti a guardare una cosa e da un solo punto di vista”
Marco Aurelio

 

PRENOTA ORA 

 

CHIAMACI

+39.329.36.14.470

Informativa privacy

visite guidate roma

Roma

Open Hours

M-F: 8am – 6pm, S-S, 9am – 1pm

Email

info@guideroma360.it