Dopo il Circo Massimo e il Colosseo, continua il nostro viaggio nel mondo degli spettacoli dell’antica Roma, con la visita allo stadio di Domiziano.
Domiziano, l’ultimo imperatore della dinastia Flavia, istituì a Roma nell’86 il 
Certamen Capitolinum in onore di Giove Ottimo Massimo, una festività che prevedeva competizioni atletiche e musicali. Approfittando di un incendio che aveva distrutto gran parte del campo Marzio centrale, farà costruire il primo Stadio dedicato agli agoni greci e l’Odeon.
I resti del complesso sportivo, che si trovano al di sotto della meravigliosa Piazza Navona, furono riportati alla luce in occasione degli interventi urbanistici del piano regolatore di epoca mussoliniana.
La visita si concluderà alla metà del 1600, quando Innocenzo X Pamphili incaricò i due geni del momento il rifacimento dell’affaccio del suo palazzo. Bernini e Borromini realizzarono così uno dei salotti urbani più sorprendenti del mondo.

APPUNTAMENTO ore 17 e 30 PIAZZA NAVONA, FONTANA DEI QUATTRO FIUMI. Compenso 10 euro a persona. Auricolari 1,50 euro. MASSIMO 10 PARTECIPANTI. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

“Non limitarti a guardare una cosa e da un solo punto di vista”
Marco Aurelio
PRENOTA ORA 

CHIAMACI

+39.329.36.14.470

visite guidate roma

Roma

Open Hours

M-F: 8am – 6pm, S-S, 9am – 1pm

Email

info@guideroma360.it